DidatticaPrimo Piano

Albert Hera incontra Silvia Biferale

Conosciamo di più Silvia Biferale

Silvia Biferale si è specializzata in Germania nel 1998, seguendo un corso triennale e discutendo una tesi, presso l’Institut für Atemlehre di Oberstdorf come Terapeuta e Pedagoga del Respiro secondo il metodo di Ilse Middendorf e successivamente, presso lo stesso Istituto, in “Atem-Tonus-Ton” come Terapeuta della Voce, con Maria Hoeller-Zangenfeind.
Ha frequentato seminari di specializzazione con Ilse Middendorf, Jurg Roeffler e Ursula Schwendimann in Germania, in Italia e in Svizzera. Diplomata Arbeits Forschungsgemeinschaft – und für Atempädagogik/Atemtherapie (AFA) nel 1998 e socio Berufsverband für Atempädagogik (BVA).

Ha studiato pianoforte con Christian Cecere e canto con Catharina Kroeger e Eleonora Aleotti.

Dal 1996 al 2009 ha lavorato presso il CIMI, Centro Italiano di Medicina Integrata, svolgendo terapie individuali e di gruppo con pazienti adulti affetti da problemi vertebrali utilizzando le relazioni tra respirazione e colonna vertebrale, con pazienti con problemi respiratori e con pazienti con disturbi della funzionalità della voce.

Attualmente prosegue questo lavoro presso il proprio studio privato.

Lavora con cantanti, musicisti e attori sulla relazione tra respiro e suono, sugli elementi corporei costitutivi del suono della voce e dello strumento. Dal 2007 ha iniziato uno studio sulla relazione tra il corpo del direttore d’orchestra e il suono dell’orchestra.

Silvia Biferale da tempo è impegnata nella ricerca sul valore del respiro come elemento costitutivo del Sé corporeo e sulla corporeità della voce intesa come suono e risonanza a partire dalle esperienze primarie e sul loro contenuto affettivo e relazionale. In tale ambito ha tenuto per tre anni (2004-2006) gruppi terapeutici in collaborazione con Rita Toti (psicoterapeuta psicoanalitica della SIPP), con la supervisione di Antonio Di Benedetto (psicoanalista SPI con funzioni di traning). Frutto di questa esperienza è il saggio: S.Biferale, R. Toti, Il corpo della voce, la voce dell’ascolto, apparso sulla rivista on line “Psychomedia” il 20/02/2007.

Dal 2000 insegna “respiro-movimento-voce” nei Corsi Nazionali di Formazione destinati a musicisti e nei Seminari di aggiornamento per le Educatrici di scuola d’infanzia, tenuti in tutta Italia.

Ha collaborato con diverse Scuole di Musica e Accademie di Teatro, come il teatro Due Mondi di Faenza (1999), con l’Auditorium di Roma (2006), con l’Opera Munifica Istruzione di Torino (2008-2009), tenendo seminari sul tema del respiro e della voce.

Ha curato insieme a Catharina Kroeger l’edizione italiana del libro di Ilse Middendorf “L’esperienza del respiro” edito da Astrolabio nel 2005 (con una prefazione all’edizione italiana di Ilse Middendorf).

Ha insegnato “Tecniche di consapevolezza corporea” presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Gaetano Braga di Teramo nell’a.a 2008-2009.

Ha partecipato al Campus delle arti di San Gemini nel 2009 nella sezione “Musicalmente”, curata dal dott. Mario Cacciavillani, con una conferenza dal titolo “Il ritmo del respiro”.

Ha curato il Convegno “Il bambino in ascolto. L’apprendimento musicale tra senso e sensorialità”, tenuto presso l’Auditorium di Roma il 3 e 4 dicembre 2009, nel quale è anche intervenuta con una relazione dal titolo: “Ascolto e movimento: due esperienze sensoriali” e ne ha curato gli atti del Convegno pubblicati on-line dalle Edizioni Curci di Milano.

Nel 2010 pubblica Il bambino e la musica. L’educazione musicale secondo la Music Learning Theory di Edwin Gordon, Edizioni Curci, Milano 2010

Nell’ottobre 2014 cura, a nome dell’Audiation Institute, insieme a Laura Peco della Scuola musicale di Milano il Convegno su “Le forme del silenzio. Trame infinite tra ascolto e apprendimento musicale” al quale partecipa con un intervento dal titolo: “Il corpo nel silenzio”

Dal 2013 insegna Atem-Tonus-Ton®: la voce come coordinazione di respiro, tono e movimento nei corsi di formazione per musicisti e insegnanti di musica in Italia, in Turchia, In Svizzera e in Portogallo nei progetti formativi dell’Audiation Institute.

Membro del team internazionale di Atem-Tonus-Ton® insieme a Letizia Fiorenza, Christoph Habbeger e Sabine Seidel promuove lo studio e la diffusione di Atem-Tonus-Ton® in tutta Europa e in Giappone con corsi di formazione e seminari.

Nel 2014 pubblica con Astrolabio: La terapia del respiro. Dall’esperienza sensoriale all’espressione musicale. Un testo che coniuga la cura con l’espressione artistica attraverso il filo conduttore del respiro. Un incontro tra Atem-Tonus-Ton® e l’Audiation di Gordon.

Nel 2015 pubblica per la Rivista “Audiation”: Col corpo si impara. Il movimento del respiro nel processo di apprendimento musicale.

Dal 2015 insegna presso l’Accademia di teatro Cassiopea: Il corpo della voce

Dal 2017 al 2020 è stata Presidente dell’Audiation Institute

Ha curato l’edizione italiana del libro di Maria Hoeller-Zangenfeind “Il Corpo della voce” ed Astrolabio, Roma 2019.

Nel 2019 partecipa al XII Convegno Internazionale La voce artistica con un intervento dal titolo “La terapia del respiro”.

 

terapia del respiro silvia biferale

Autore: di Silvia Biferale  (Autore)
Editore:
‎ Astrolabio Ubaldini (27 Novembre 2014)
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: ‎ 173 pagine

ACQUISTA IL LIBRO AL MIGLIOR PREZZO

il corpo della voce silvia biferale

Autore: di  Maria Höller-Zangenfeind e Silvia Biferale
Editore:
‎ Astrolabio Ubaldini (19 Luglio 2019)
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: ‎ 208 pagine

ACQUISTA IL LIBRO AL MIGLIOR PREZZO


Leggi anche l’articolo: Il respiro nel canto come lo conosco, come lo desidero

Albert Hera

Albert Hera, cantante e sperimentatore vocale ama definirsi un narratore di suoni. Ideatore di Siing Network e di Siing Magazine porta avanti questa grande risorsa con passione ed energia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio