La tecnica vocale: il mezzo ma non il fine

Cos’è la tecnica vocale per me?

 

Domanda che da anni rivolgo a me stesso e cerco in ogni mia giornata di darne sempre più forma, sia nella pratica che nell’insegnamento.
Ore di studio quotidiano, più di trent’anni di attività musicale e più di venticinque anni di attività vocale non sono ancora sufficienti per me, ho bisogno ancora di esplorare, di ricercare ma soprattutto di praticare la tecnica.

L’esercizio non mi hai mai spaventato, il tempo non è stato mai per me un problema, la tenacia e la perseveranza sono stati punti di forza per acquisire sempre più la comprensione di questa parola: “Tecnica”.
Studiare non è un obbligo, studiare vuol dire passione.
Quando studi il tempo scorre, quando studi ti senti pieno di energie e propositi, il tuo pensiero si raccoglie nel desiderio di poter eseguire nel miglior modo un passaggio, un fraseggio e un suono.

Quali strategie usare affinchè tu possa sviluppare la tua “tecnica vocale”?

Questo contenuto è riservato

agli iscritti a SIING PREMIUM

 

 

 

SE SEI ISCRITTO ACCEDI CON LE TUE CREDENZIALI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio