Konnakol una pratica vocale proveniente dall’India: scopri questo mondo

Ti sei mai trovato a riflettere nel tuo percorso come cantante sull’importanza del solfeggio ritmico?

 

Io personalmente all’inizio non avevo chiaro il suo scopo devo dirti la verità, quando prendevo lezioni di solfeggio e l’insegnante ci metteva di fronte uno spartito ritmico, dentro di me scattava la domanda: ma cosa serve tutto ciò, se io suono per esempio uno strumento come il clarinetto?

Beh a distanza di anni ho compreso che lo studio del ritmo all’interno della pratica vocale cantata, mi permette di essere più incisivo, creativo e sciolto quando per esempio improvviso.

Veniamo a noi, su come possiamo integrare il ritmo all’interno della nostra voce, esplorando le varie forme di apprendimento presenti nel mondo.

Prima di tutto non fermarti alla sola comprensione del nostro tradizionale solfeggio ritmico, ma ricerca anche nelle altre culture, perchè sicuramente rimarrai stupito dalla varietà di strategie di apprendimento, e da come il ritmo possa essere legato alla storia di un continente, nazione o città.

Oggi ti vorrei portare nel mondo del Konnakol, una delle forme di espressione e studio ritmico vocale dall’India.

 

Konnakol è una tecnica vocale-ritmica legata alla tradizione musicale carnatica (Sud dell’India) che oserei definire un linguaggio ritmico universale, in cui l’utilizzo di sillabe ben definite, legate da una successione ritmica precisa, permette di costruire un arte performativa unica al mondo. 

Per quanto mi riguarda, lo studio da autodidatta di questa pratica mi ha permesso di amplificare il mio background sillabico vocale cantato, permettendomi di comprendere successioni ritmiche di stampo indostano, totalmente diverse da quelle di stampo europeo.

Quali risorse ho trovato nel web per comprendere il Konnakol?

 

Come prima risorsa ti allego qui di seguito un corso ben strutturato da Asaf Sirkis percussionista israeliano che ha inserito su youtube un corso fatto di 46 lezioni della durata media di 15 minuti.

Praticamente potrei difinire questo canale “magnifico”.

 

Video Playlist
1/10 videos
1
Mastering Rhythm With Konnakol (1) The Basics 👏
Mastering Rhythm With Konnakol (1) The Basics 👏
13:45
2
Mastering Rhythm With Konnakol (2) Three Speeds (Trikala) 👏
Mastering Rhythm With Konnakol (2) Three Speeds (Trikala) 👏
11:42
3
4
Mastering Rhythm with Konnakol (4) Understanding Triplets
Mastering Rhythm with Konnakol (4) Understanding Triplets
10:08
5
Mastering Rhythm With Konnakol (5) Odd Times
Mastering Rhythm With Konnakol (5) Odd Times
14:55
6
Mastering Rhythm With Konnakol (6) Five Beat Cycle
Mastering Rhythm With Konnakol (6) Five Beat Cycle
15:31
7
Mastering Rhythm With Konnakol (part 7) Seven Beat Cycle
Mastering Rhythm With Konnakol (part 7) Seven Beat Cycle
14:16
8
Mastering Rhythm With Konnakol (8) Adaptive Rhythm
Mastering Rhythm With Konnakol (8) Adaptive Rhythm
17:15
9
Mastering Rhythm With Konnakol (9) TA DI GI NA DOM & the Rhythmic Location
Mastering Rhythm With Konnakol (9) TA DI GI NA DOM & the Rhythmic Location
13:47
10
Mastering Rhythm With Konnakol (10) TA DI _ GI NA DOM
Mastering Rhythm With Konnakol (10) TA DI _ GI NA DOM
12:12

Come seconda risorsa ti allego una tesi in pdf scritta e messa online gratuitamente da Lisa Young dal titolo: The Eternal Pulse: Creating with konnakkol and its adaptation into contemporary vocal performance. 

Una ricerca fantastica che esamina e determina il Konnakol come strumento utilissimo per accrescere e affinare la creatività e l’improvvisazione.

Pulsante per tornare all'inizio