Dialoghi #1: Il canto curativo di Ivana Cecoli

Un giorno ho incontrato il canto curativo.

Il canto, questo fantastico mondo, questo strumento che mi ha permesso di scoprire grazie alla sua capacità e forza, strumenti importanti per la mia crescita personale.

In questo dialogo tra me e la ricercatrice Ivana Cecoli, che vi riporto qui con un video-racconto, abbiamo trattato alcune riflessioni estrapolate dal suo libro “il canto curativo”.
In questi trenta minuti circa di scambio, ho assaporato la bellezza della parola condivisione.

Condividere, ricercare per abbracciare un sapere, che in realtà si dimostra un non sapere (metodo socratico), il quale si rivela di fronte a noi cantori quasi sempre con la parola mistero.

Da questo dialogo mi porto a casa anche la voglia di stupirmi ancora come un bambino, di fronte ad un incontro fatto di parole, sguardi e vita comune.

Buona visione di questo primo dialogo

Descrizione del libro Il "Canto Curativo"

Il canto curativo è un nuovo percorso in senso olistico attorno alla voce, la sua estetica, le sue potenzialità, e i suoi poteri. Unisce al piacere e all’estetica del canto il beneficio del suono, nell’accordo di tutte le parti che entrano in gioco per risuonare al meglio.
Indaga sugli aspetti fisici ed articolatori dell’emissione vocale, su quelli mistici-sottili e di guarigione, in relazione al tipo di energie che essi veicolano.
Convergono qui a 360° conoscenze ed esperienze attorno agli utilizzi della voce e alle sue potenzialità, finora non completamente conosciute.
Il percorso si avvale di competenze e tecniche relative alla respirazione e all'emissione vocale, funzionali alla postura e allo scioglimento delle tensioni in tutto il corpo, in una visione integrata nella quale la sfera fisica è indissolubilmente legata a quella psichica e spirituale. Noi vibriamo in continuazione.
Quando le nostre cellule si muovono "in fase, come in una coreografia, è benessere; al contrario il loro oscillare disordinato e caotico, fuori tono, si traduce in malessere, malattia.
I popoli antichi riconoscevano il potere della voce, un sapere andato in larga parte perduto. Inoltre ritenevano che proprio nel suono ci fosse il segreto della nascita dell'universo e della vita. Il nostro è un corpo vibrante atto a risvegliare energie cosmiche e a risuonare con l'Assoluto.
Ringraziamo per le formule sacre, i mantra, le preghiere, i suoni-matrice che ci sono arrivati tramandati nei millenni dai nostri predecessori.
Potremmo a ragione definirli “Patrimonio Sonoro” dell’umanità.
Prendere confidenza con la voce ci porterà a scoprire che abbiamo nelle nostre mani, anzi, nelle nostre corde, un mezzo efficace e creativo per conoscerci, diventare alchimisti di noi stessi, esprimere chi siamo; nonché un mezzo sempre alla portata per affrontare disagi fisici, emotivi, e rigenerarci così nel benessere generale.
Il libro "il canto curativo"comprende una parte teorica e una pratica, con esercizi e dettagliate proposte di percorso. 

Il canto non esprime solo aspetti comunicativi segmentali e sovrasegmentali, il cosa dico e come lo dico, ma è l’immersione del corpo che respira e scambia informazioni tra sé, lo spazio e la realtà vivente. (…) L’esperienza acustica e la possibilità estetica del canto è quindi molto più ampia di quella che abbiamo esaltato in occidente negli ultimi tre secoli. Questa unità tra mente, corpo, fiato, laringe con l’universo percepito e tangibile è ben messo in evidenza da questa ricerca di Ivana sui significati e le conseguenti ripercussioni sulla didattica del canto che ci ricordano sempre che la storia della voce è sì una storia di muscoli e aria, ma anche di spirito e sintonia con l’universo

Franco Fussi

2 Commenti

  1. Ivana è “LA” maestra rivelata e ritrovata, Ivana è un essere divino donatomi che non smetto di seguire da quando la Vita l’ ha posta sul mio cammino. I suoi talenti, i suoi sogni lucidi, la cura che illumina chi a lei si affida sono meraviglie dalla portata straordinaria e imperdibile.
    Non smetterò mai di ringraziare l’ Universo amorevole e Ivana. La sua storia di Vita e la sua missione sono la dimostrazione che i miracoli ci passano accanto e sta a noi coglierli.
    È proprio vero maestra, e tu me lo insegni costantemente: “LA VITA SI CURA CON LA VITA”. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE MAESTRA MERAVIGLIOSA!

  2. Bellissimo dialogo ! Grazie per averlo condiviso.
    L’estate scorsa(2020) ho letto un post su una pagina Fb che mi ha letteralmente catturata e lasciato un tarlo nella mente… sponsorizzava il libro di Ivana Cecoli “il canto Curativo”. Dopo un mese chiesi info sui percorsi formativi ma i miei tempi non combaciavano cn le date fornite. Lasciai perdere. Dopo tempo ripresi in mano quel messaggio e decisi di accogliere quel tarlo, forse era arrivato il giusto tempo…
    Una volta Acquistato e letto il libro… un interruttore si accese di botto! …continuavo ad avere sempre più fame di quelle connessioni descritte che percepivo in me come verità … avevo voglia di tuffarmi in un mondo che dalle prime pagine sentivo mio, mi son sentita subito a casa.
    Ho iniziato il percorso di canto curativo due mesi fa e proprio in questo weekend ho seguito il primo master. Questa esperienza mi sta dando tutte le conferme del mio sentire sottile, mi sta trasformando e completando ogni giorno di più, mi ritrovo sempre più “a casa”, nel posto in cui voglio essere, nel qui ed ora … piacevolmente. Ivana è una donna che brilla di spontaneità e semplicità ed energia contagiose. Credo che la seguirò per molto tempo ancora, tanto quanto me lo chiederà la mia evoluzione. Grazie Albert e grazie Ivana ☺️?❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio